Come lavare un capo in cotone Oscalito

Come lavare un capo di cotone Oscalito

Il cotone è sicuramente una delle fibre naturali più durevoli e resistenti: a differenza di lana merinos e seta, che hanno bisogno di qualche attenzione in più, il cotone è ancora più resistente da bagnato che da asciutto e subisce senza particolari conseguenze anche i lavaggi più distratti. Comunque con pochissime precauzioni è possibile allungare la vita alla nostra biancheria intima Oscalito.

Naturalmente è possibile lavare il cotone in lavatrice anche ad alte temperature, fino ad i 90° per il bianco, ma per mantenere intatte le proprietà dei nostri capi colorati è meglio usare acqua tra i 30° e i 60° gradi.

Uno dei difetti del cotone, è la tendenza al restringimento: non è raro che un capo, dopo il primo lavaggio, sembri restringersi di circa il 5-10% ma, nel caso della maglia, anche se visibilmente più piccolo mantiene la stessa elasticità, e quindi la stessa vestibilità come da nuovo. Le fibre, una volta reindossato il capo, si rilassano e si distendono, recuperando in gran parte la dimensione originale. Un altro accorgimento riguarda i capi colorati: nonostante difficilmente i capi Oscalito stingano, è sempre meglio lavare i vestiti dividendoli per colore. Questo anche per evitare che biancheria Oscalito di colore bianco, entrando in contatto con capi più scuri si macchi o ingrigisca. Per ovviare a questo problema è inoltre utile, come già detto, mantenere le temperature dell’acqua relativamente basse quando si lavano i capi colorati.

Ma in caso di macchie particolarmente ostiche non c’è da preoccuparsi: facendo attenzione al dosaggio, è possibile candeggiare i capi in cotone bianco senza per questo rovinarli.

Nonostante tutti i capi di cotone possano essere stirati anche con il ferro ben caldo, nel caso dei capi in costina Oscalito si può tranquillamente evitare qualsiasi tipo di stiratura.

Queste sono le regole generali per prendersi cura dei capi in cotone: un capo così trattato può accompagnarci per svariati anni, resistendo a tutti i numerosi lavaggi.

Be first to comment